Attualità

Si apre una buca nella strada rifatta appena 2 mesi fa | FOTO

Il problema delle buche è da anni una spina nel fianco delle amministrazioni comunali che si sono succedute a Caserta. Più volte, soprattutto tramite i social, sono state denunciate le pessime condizioni delle arterie cittadine (sia quelle centrali che periferiche) che mettono a rischio l’incolumità delle persone.

Tant’è che l’ufficio legale di Palazzo Castropignano è oberato di lavoro per le richieste di risarcimento che arrivano e, nei giorni scorsi, si è arrivati addirittura a chiudere una strada, via Edison, per le troppe buche presenti.

buca via tescione-2

Nonostante questo, qualche intervento, soprattutto a ridosso della tornata elettorale per le amministrative, c’è stato. Quello più importante ha interessato in particolare via Tescione che tra luglio ed agosto è stata completamente rifatta.

Peccato che poi emergano amare sorprese: come quella della buca che si è aperta al centro della strada in prossimità dell’incrocio con via Labriola. Il che fa riflettere sul perché non si riesca a mantenere una strada in buone condizioni per neanche due mesi dopo i lavori. Pochi controlli? Troppo ‘superficiali’?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si apre una buca nella strada rifatta appena 2 mesi fa | FOTO

CasertaNews è in caricamento