rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Grazzanise

Brucellosi, la Consulta Allevatori boccia il piano di eradicazione delle bufale

Il presidente Gioacchino Caianiello: "E' inapplicabile"

Si è tenuta, a Grazzanise, un’importantissima riunione funzionale alla disamina della nuova bozza relativa al piano di eradicazioni delle bufale, situazione questa che sta creando tantissime difficoltà per gli allevatori del settore. A Grazzanise, per volontà dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enrico Petrella, è stata istituita la Consulta degli Allevatori, uno strumento di conoscenza delle realtà, dei bisogni locali e delle politiche legate alle attività relative all’allevamento del bestiame, col compito, tra l’altro, di favorire il raccordo tra gli allevatori e le istituzioni locali. All’incontro erano presenti l’Associazione Copagri, il residente ed il direttore generale di Confagricoltura Caserta, il presidente dell’associazione Tutela Bufala Mediterranea, il delegato dell’Associazione “Amici della bufala”, il vice sindaco di Grazzanise Gabriella Parente, il consigliere comunale Fabio Petrella.

“A seguito della nuova bozza del piano di eradicazione delle infezioni nella bufala mediterranea, la Consulta degli Allevatori di Grazzanise ha voluto organizzare una tavola rotonda. Dall’incontro è emersa la disponibilità dei presenti ad avviare un percorso di confronto che porti alla risoluzione della problematica relativa allo sviluppo delle epidemie che da anni attanagliano gli allevamenti della provincia di Caserta. Come Consulta degli Allevatori rileviamo l’inapplicabilità di questo piano ipotizzato, sotto gli aspetti tecnici, in quanto non è possibile continuare ad applicare restrizioni soltanto dal punto di vista delle conformità strutturali delle aziende zootecniche presenti sul territorio. Inoltre non si rilevano cambiamenti metodici ed analitici rispetto al precedente piano, che come si evince dai dati epidemiologici, non ha portato al contenimento delle infezioni nelle aziende bufaline”, ha dichiarato Gioacchino Caianiello, presidente della Consulta degli Allevatori di Grazzanise.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucellosi, la Consulta Allevatori boccia il piano di eradicazione delle bufale

CasertaNews è in caricamento