Attualità

Brogli al concorso in Regione: "Voci incontrollate, chi sa denunci"

La nota di Palazzo Santa Lucia dopo le rivelazione diffuse via social da una concorrente

Il governatore Vincenzo De Luca

"Denunciare alla Procura della Repubblica, con notizie dettagliate e circostanziate, chiunque si proponesse di poter agevolare il superamento della selezione" inerente il concorso della Regione Campania, Piano per il lavoro, a cui parteciperanno centinaia di casertani.

A sostenerlo con una nota palazzo Santa Lucia che risponde cosi' "alle notizie incontrollate, diffuse tramite social, da una partecipante". "Il concorso - si legge - viene espletato nella massima trasparenza con la gestione delle procedure che e' affidata direttamente al Formez. La Regione Campania si riserva ogni azione a tutela della legalita' e della propria immagine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brogli al concorso in Regione: "Voci incontrollate, chi sa denunci"

CasertaNews è in caricamento