menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bonus spesa arriva anche a Caserta: 1814 domande accettate, ticket da 80 a 400 euro

Dall’elenco sono state escluse le istanze presentate più volte, quelle di non residenti, da più persone dello stesso nucleo familiare e da soggetti non in evidenti condizioni disagiate

Sono 1814 i nuclei familiari ammessi nell’elenco dei beneficiari dei buoni spesa emessi dal Comune di Caserta con l'obiettivo di supportare le famiglie in questo momento di difficoltà  a causa dell'emergenza coronavirus.

Da domani, venerdì 17 aprile, gli aventi diritto riceveranno i buoni, in piccoli tagli, direttamente nella casella mail dalla quale è stata inviata la richiesta. Gli stessi potranno essere presentati in pagamento, sia in formato cartaceo che in formato digitale, esclusivamente dall’interessato, previa esibizione all’esercente della copia del documento di identità presso tutti gli esercizi inseriti nell’elenco comunale e sulla mappa interattiva che troverà nella apposita sezione del sito web istituzionale del Comune di Caserta.

Il buono spesa è dotato, altresì, di un codice univoco e, una volta presentato in pagamento e validato dall’esercente, si annullerà immediatamente e non potrà più essere utilizzato. 

Per i nuclei familiari vittime dirette delle conseguenze economiche derivanti dall’emergenza sanitaria in atto, l’importo dei buoni spesa è stato maggiorato del 30% sui valori previsti dalla tabella. Successivamente, saranno riconosciute delle integrazioni per i nuclei familiari con bambini minori di 3 anni.  Dall’elenco dei beneficiari sono state escluse le istanze presentate due o più volte, quelle inviate da non residenti, da più persone dello stesso nucleo familiare, da soggetti non in evidenti condizioni disagiate: 39 richieste sono risultate incomplete e non integrate nonostante il soccorso istruttorio.

Le fasce dei buoni spesa sono state così distribuite

400 euro ai nuclei familiari superiori ai 5 componenti;

300 euro ai nuclei familiari con 5 componenti;

250 euro ai nuclei familiari con 4 componenti;

210 euro ai nuclei familiari con 3 componenti;

160 euro ai nuclei familiari con 2 componenti;

80 euro ai nuclei familiari con 1 componente;

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento