menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella

Il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella

La sfiducia non passa, Petrella resta sindaco. E nomina i 2 nuovi assessori

Nove voti per bocciare la mozione. Buonanno e Federico sono le new entry

Bocciata la mozione di sfiducia al sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella

Regge, dunque, la maggioranza a trazione Fratelli d’Italia anche se viene conclamata, se ancora vi fosse qualche dubbio, la spaccatura con la Lega, i cui tre consiglieri comunali (Giuseppe Daria, Antonio Luise e Cristina D’Ausilio) hanno votato in aula contro il primo cittadino insieme ai 5 consiglieri di opposizione (Nicola Oliva, Anastasia Petrella, Peppe Scialla, Rosa Raimondo e Guido Schiavulli). 

Otto voti che non sono bastati per approvare la mozione di sfiducia, anche se Petrella si ritrova ad appena 8 mesi dalla sua elezione con appena un voto in più rispetto alla minoranza. 

Nel corso del consiglio comunale, il sindaco ha annunciato anche i due nuovi assessori Raffaele Buonanno ed Assunta Federico che prenderanno il posto nell’esecutivo di Stefano Tommasi ed Ylenia Ferrara. Petrella riparte da qui, otto mesi dopo la sua elezione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento