Esplode la rabbia dei mercatali: blocco stradale e Comune occupato | FOTO

Gli operatori furiosi per i ritardi nei lavori: proteste in piazza Vittorio Emanuele e piazza Municipio

La protesta degli operatori del mercato ortofrutticolo di Aversa

Prima l’occupazione degli uffici comunali, poi questa mattina blocchi stradali in piazza Municipio e piazza Vittorio Emanuele.

E' esplosa così la protesta degli operatori del mercato ortofrutticolo di Aversa per i ritardi nei lavori nell’area sequestrata da ormai oltre tre mesi e che, stando agli accordi che erano stati presi con l’amministrazione comunale (in particolare con l’assessore Benedetto Zoccola) avrebbe dovuto riaprire a fine gennaio.

Ma la tempistica, molto probabilmente, non verrà rispettata a causa di intoppi burocratici e questo ha provocato la nuova manifestazione di protesta degli operatori commerciali che, scortati dalla polizia, hanno attuato una protesta per le strade di Aversa.

Di fatto, ad oggi, non sono ancora iniziati i lavori necessari per poter ottenere il via libera da parte dell'Asl di Caserta per la riapertura del mercato ortofrutticolo né ci sono tempi certi su qunado ciò potrà avvenire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento