rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Topi e blatte invadono la villa comunale

Gli interventi dei consiglieri comunali di minoranza Italo Crisileo e Danilo Talento

Allarme topi e blatte a Santa Maria Capua Vetere. A spostare il dibattito dalla strada alla politica è l'opposizione. "Nonostante alcuni cittadini avessero già segnalato alla oolizia municipale la situazione di degrado, nulla è cambiato", affermano dal gruppo consiliare “Alleanza per la città - M5S - Verdi”, guidato dal consigliere Raffaele Aveta, che ha chiesto con estrema urgenza l’intervento dell’assessore all'Igiene Urbana Paolo De Riso. Una situazione di enorme degrado e disagio che verrà segnalata presto anche all’Asl competente.

“È assurdo - spiega sdegnato il consigliere Italo Crisileo - che non abbiano provveduto ad una derattizzazione nella villa comunale, soprattutto in vista dei Summer Games. Da qualche giorno, fino al prossimo mese, ci sarà la partecipazione di tanti sammaritani entusiasti di partecipare a questa bella iniziativa ma è inconcepibile trovare la presenza di topi. Spero che questa situazione indecorosa non si verifichi nuovamente alla tanto sospirata festa dell’Assunta che seguirà i Summer Games”.

Non è mancato l’intervento altrettanto piccato del consigliere Danilo Talento: “Auspichiamo che l'amministrazione comunale concluda al più presto il ciclo di almeno tre interventi di deblattizzazione, indicata dall'assessore al ramo in Commissione Ambiente come la misura più idonea ed efficace per combattere il fenomeno, ormai divenuto insopportabile in città. Il disservizio è tangibile e non è frutto della nostra immaginazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi e blatte invadono la villa comunale

CasertaNews è in caricamento