Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Il biodigestore si fa a Ponteselice. La Regione conferma finanziamento su pressing del Comune

Il sindaco Marino il 20 settembre aveva annunciato la volontà location, ma il 27 settembre dagli uffici dell'Ente che lui amministra è partito il cronoprogramma che ha evitato la revoca del finanziamento. Lavori da appaltare entro dicembre 2022

Il biodigestore in zona Ponteselice si farà. O almeno questa resta l’intenzione dell’amministrazione comunale guidata da Carlo Marino. E’ quanto emerge dal decreto dirigenziale firmato dal dirigente della Regione Campania Lucia Pagnozzi che, con proprio atto del 27 settembre scorso, ha fermato l’iter per la revoca del finanziamento provvisorio concesso al Comune di Caserta.

Ma cosa è accaduto? Il Capoluogo, dopo aver speso i soldi della progettazione, non aveva inviato alla Regione Campania tutti gli atti che erano stati richiesti e da Napoli era stato avviato, ad inizio agosto, il procedimento di revoca del finanziamento, con tanto di richiesta di restituzione dei 2,6 milioni di euro che il Comune di Caserta aveva ottenuto per la progettazione. Stando a quanto messo nero su bianco dalla dirigente, però, il Comune ha risposto ai dubbi dando garanzie che “è possibile adottare tutti gli adempimenti e provvedimenti tecnici ed amministrativi fino all’affidamento dell’appalto dei lavori per la realizzazione dell’impianto entro il 31 dicembre 2022”. Su queste garanzie, è stato confermato il finanziamento da 26,5 milioni di euro.

Quello che fa riflettere solo le date. L’ultimo atto con cui il Comune di Caserta garantiva la possibilità di poter chiudere l’iter entro la fine del 2022 è stato inviato il 27 settembre, come emerge dal decreto della Regione Campania. Di fatto una settimana dopo l’annuncio del sindaco Carlo Marino di voler cambiare la location dell’impianto dei rifiuti, spostandola da Ponteselice. Che, quindi, atti alla mano, resta la zona confermata dal Comune di Caserta per realizzare il biodigestore.

decreto regione campania 27-09-2021-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il biodigestore si fa a Ponteselice. La Regione conferma finanziamento su pressing del Comune

CasertaNews è in caricamento