Dopo il bilancio scoppia la tensione, il segretario attacca 3 consiglieri Pd

Gatto: "Sospensiva immotivata e astensione politicamente incomprensibile"

Francesco Gatto

Il non voto in consiglio comunale di tre esponenti del Partito democratico di Aversa apre ufficialmente la crisi nella squadra di governo capeggiata dal sindaco Alfonso Golia. Del resto, se non fosse stato per le numerose assenze, la maggioranza avrebbe rischiato di andare sotto sul bilancio di previsione dopo appena un anno di governo. 

Duro il commento del segretario Pd Francesco Gatto che ha definito la sospensiva firmata dai consiglieri Pd Paolo Santulli, Eugenia D’Angelo e Francesco Forleo "tecnicamente  immotivata". Così come "l’astensione politicamente incomprensibile che non fa altro che danneggiare il Partito Democratico. E' a dir poco inspiegabile quanto emerso nel consiglio tenutosi nella giornata di lunedì. Ho già sentito il Segretario provinciale Cimmino che presto sarà in città per un incontro con il gruppo consiliare ed il Sindaco al fine di comprendere e chiarire le posizioni interne al Partito". 

Gatto ci tiene a ringraziare “i consiglieri comunali che con il proprio voto favorevole hanno permesso l'approvazione di un bilancio di previsione che avvia il risanamento dell'ente e permetterà a questa amministrazione comunale di iniziare a realizzare la propria idea di città. Un bilancio che vede per la prima volta attivare, seppur con pochissime risorse a disposizione, alcuni capitoli di spesa mai attivati in passato e permetterà di avviare una seria lotta all'evasione fiscale e per il miglioramento della capacità di riscossione. È un bilancio di cambiamento, chi si diletta a fare opposizione strumentale dall'interno della maggioranza lo spieghi alla città e abbia anche il coraggio di rinunciare alle poltrone. Richieste di posizioni in giunta e la campagna elettorale per le prossime regionali, non possono essere motivazioni valide a tal punto da inscenare uno spettacolo del genere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento