rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità

I sindaci approvano il bilancio della Provincia: Magliocca incassa il via libera

Stanziati 60 milioni per la scuola, altrettanti per viabilità e 40 per l'ambiente

Sessanta milioni di euro stanziati per l’edilizia scolastica; 60 milioni per la viabilità ed alto 40 per l’ambiente. Sono questi i numeri del bilancio di previsione della Provincia di Caserta che questa mattina ha avuto il via libera da parte dell’assemblea dei sindaci, così come da nuova normativa, prima di essere portato al vaglio del Consiglio.

Negli uffici della Provincia hanno risposto alla convocazione 60 sindaci sui 104 dell’intero territorio, in rappresentanza di 560mila cittadini (su un totale di 890mila) che hanno fato il via libera  all’unanimità al bilancio. Tra questi erano presenti ed hanno votato i sindaci di Caserta (Carlo Marino), Capua (Adolfo Villani), Mondragone (Francesco Lavanga), Maddaloni (Andrea De Filippo) ed il delegato del Comune di Marcianise. Di fatto, dei comuni più grandi, mancavano all'appello Aversa (Alfonso Golia) e Santa Maria Capua Vetere (Antonio Mirra, sfidante alle ultime provinciali di Maglioca). 

“Ringrazio tutti i miei colleghi sindaci per la fiducia ancora una volta accordata” ha commentato il presidente della Provincia Giorgio Magliocca. "Con le risorse stanziate possiamo programmare una serie di azioni tese al rafforzamento e potenziamento di interventi mirati in queste aree strategiche per la collettività di Terra di Lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sindaci approvano il bilancio della Provincia: Magliocca incassa il via libera

CasertaNews è in caricamento