menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotteria Italia, nel casertano 3 premi da 25mila euro

La Dea bendata bacia 3 giocatori di Terra di Lavoro

La Dea bendata bacia la provincia di Caserta alla ‘Lotteria Italia 2020’ con 3 biglietti vincenti da 25mila euro. I fortunati giocatori hanno acquistato i tagliandi a San Nicola la Strada (biglietto G 029084), Teano (A 122722) e Villa di Briano (M 339462).

La vincita più grande, invece, finisce nelle Marche. Il tagliando del primo premio della Lotteria, che vale 5 milioni di euro, è stato venduto a Pesaro (Serie E409084). Il secondo premio da 2 milioni bacia invece Prizzi, in provincia di Palermo (Serie G162904), mentre il terzo da 1 milione va a Gallicano in provincia di Roma (Serie A066635). Ad Altavilla Irpina (Avellino) sono finiti i 500 mila euro del quarto premio (Serie D114310), mentre Cavarzere (Venezia) festeggia con il biglietto da 250 mila euro (Serie A211417). Tra i premi di prima fascia, solamente Gallicano nel Lazio (RM) già in passato si era reso protagonista di diverse vincite grazie alla Lotteria Italia: tra queste spicca il quarto premio da 1,2 milioni di euro assegnato nell'edizione 2010, ma in luce anche un premio di seconda categoria da 250 mila euro vinto nel 2008, oltre a diversi altri premi di terza fascia per un totale di ulteriori 270 mila euro.

I biglietti vincenti, ricorda l'agenzia Agimeg, devono essere presentati integri ed in originale (sono quindi escluse copie di ogni tipo anche se autenticate) presso uno sportello di Banca Intesa Sanpaolo oppure presso l'Ufficio Premi di “Lotterie Nazionali s.r.l.”, viale del Campo Boario, 56/D, 00153 Roma. Il biglietto può anche essere spedito al suddetto Ufficio, a mezzo di raccomandata A/R, indicando le generalità, l'indirizzo del richiedente e la modalità di pagamento richiesta (assegno circolare, bonifico bancario o postale). In caso di biglietto acquistato online, la richiesta di pagamento deve essere effettuata esclusivamente dal titolare del conto gioco, tramite il quale è stato acquistato il biglietto. I premi devono essere richiesti entro il 180esimo giorno successivo a quello della pubblicazione nella G.U. del bollettino ufficiale dell'estrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento