Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

Sei mesi per gli estintori nuovi: oggi finalmente riapre la biblioteca

Si potrà accedere solo su prenotazione. Ecco come fare

Sei mesi di lunga attesa per comprare i nuovi estintori essenziali per aprire la biblioteca. Dopo tante polemiche, oggi finalmente gli studenti potranno tornare a studiare nella biblioteca comunale di via Laviano a Caserta. “Si è dovuto dare precedenza ai problemi legati alla riapertura in sicurezza delle scuole, ma sono molto felice della riapertura anche delle sale studio, tanto attesa dalla cittadinanza e in particolare dalla popolazione studentesca – afferma l’assessora alla Cultura Lucia Monaco - in concomitanza con la ripresa dell’anno scolastico e dei corsi universitari. Con moderazione, nei numeri consentiti, potranno riprendere anche le attività culturali, e nei prossimi giorni saranno definiti una serie di appuntamenti per i mesi di settembre ed ottobre, nonché - per novembre e dicembre - una mostra che piacerà molto ai frequentatori assidui della Ruggiero”.

Le modalità di accesse restano quelle predisposte nel periodo antecedente la chiusura. L’unica novità è legata alla necessità, obbligatoria per disposizione legislativa, dell’esibizione del green pass. La biblioteca sarà aperta al pubblico lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:30; martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:30 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30. L’ingresso in biblioteca è consentito, mediante prenotazione, previa misurazione della temperatura, muniti di propria mascherina (di tipo chirurgico o ffp2 e similari senza valvola), igienizzando le mani con apposita soluzione idroalcolica messa a disposizione o con guanti monouso; bisogna essere muniti di documento di identità e di green pass. Ad oggi sarà possibile fare entrare un numero massimo di 40 persone.

Per prenotare un posto per studiare bisogna inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica prenotazioni.posti@comune.caserta.it, indicando i propri dati (cognome, nome, indirizzo di residenza, numero carta di identità, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica), e il giorno in cui si desidera accedere. Le richieste sono evase, secondo l’ordine di arrivo, nei giorni feriali e nei seguenti orari d’ufficio (9:00-13:30). La prenotazione sarà valida solo dopo aver ricevuto risposta di conferma.

Le prenotazioni per il servizio di consultazione dovranno essere effettuate inviando un’e-mail, nei giorni feriali, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, all’indirizzo di posta elettronica  prenotazioni.consultazioni@comune.caserta.it indicando i propri dati (cognome, nome, indirizzo di residenza, numero carta di identità, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica) e il materiale documentale che si intende consultare.

Le prenotazioni per il servizio di prestito locale dovranno essere effettuate inviando un’e-mail il lunedì il mercoledì e il venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, all’indirizzo di posta elettronica  prenotazioni.prestiti@comune.caserta.it indicando i propri dati (cognome, nome, indirizzo di residenza, numero carta di identità, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica) e il testo che si intende prendere in prestito locale.

Le prenotazioni per il servizio di deposito legale dovranno essere effettuate inviando un’e-mail il lunedì il mercoledì e il venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, all’indirizzo di posta elettronica prenotazioni.depositolegale@comune.caserta.it indicando i propri dati (cognome, nome, indirizzo di residenza, numero carta di identità, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica) e il tipo di materiale documentale di cui si deve effettuare il deposito legale.

Le prenotazioni per il servizio di attività culturali dovranno essere effettuate inviando un’e-mail il lunedì il mercoledì e il venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, all’indirizzo di posta elettronica prenotazioni.attivitaculturali@comune.caserta.it indicando i propri dati (cognome, nome, indirizzo di residenza, numero carta di identità, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica) e il tipo di evento culturale che si intende realizzare.

La prenotazione sarà valida per un appuntamento in sede, durante il quale saranno esposti i dettagli per la realizzazione dell’attività culturale che si vuole realizzare. Gli eventi culturali, se ritenuti in linea con le politiche culturali della Biblioteca e dell’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Combo, Comitato biblioteca organizzata, saranno di volta in volta autorizzati nei limiti consentiti dalle normative regionali e ministeriali in ordine al contenimento del contagio da Covid-19 vigenti al momento degli eventi stessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei mesi per gli estintori nuovi: oggi finalmente riapre la biblioteca

CasertaNews è in caricamento