Il Comune chiude al pubblico la biblioteca per un anno

I locali assegnati alla Calcara per far fronte all'emergenza spazi per il Covid

La biblioteca di Marcianise

Servono spazi per le scuole in modo da avere aule capaci di garantire il distanziamento tra gli studenti. E' questa la motivazione per la quale il commissario Michele Lastella ha deliberato la chiusura al pubblico della biblioteca comunale di Marcianise con i locali, compresi quelli della Sala Polifunzionale di via Vespucci, che sono stati assegnati all'istituto comprensivo Calcara per l'anno scolastico 2020/21.

"Appare ineluttabile la necessità di destinare le strutture Comunali ad uno dei servizi primari che il Comune deve garantire e cioè la Pubblica Istruzione anche in ossequio alle specifiche previsioni del Piano Scuola", si legge nella delibera del commissario. 

"È quindi necessario ed opportuno aderire alla richiesta del Dirigente Scolastico sopra riferito e quindi acconsentire l’uso esclusivo, per l’anno scolastico 2020/2021, della Biblioteca e relativa Sala Polifunzionale, comprensivi dei servizi igienici e spazi esterni,ai fini scolastici dell’Istituto Comprensivo “Calcara” garantendo al Comune unicamente l’utilizzo della parte della Biblioteca ove sono allocate le collezioni librarie e gli uffici", conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento