Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Orti sociali, parco giochi e piazzetta sul bene confiscato alla camorra | FOTO

Il progetto dell'amministrazione comunale, c'è anche il sì alla gara per la pista ciclabile

Il sindaco di Cesa, Enzo Guida

Due importanti progetti approvati dall'amministrazione comunale di Cesa, guidata dal sindaco Enzo Guida. Il primo riguarda una piazzetta che nascerà su un bene confiscato alla camorra con annessi orti sociali e poi è partita la gara di appalto per la realizzazione della pista ciclabile in zona Arena.

106986451_2647273882038786_5475569339106523959_o-2

"Vogliamo condurre la nostra campagna elettorale raccontando gli obiettivi raggiunti ed i traguardi che si intendono ancora raggiungere - ha detto il sindaco Guida -. Abbiamo approvato un progetto esecutivo per la realizzazione di una area giochi attrezzata, su un bene confiscato alla camorra, in via Rosa Parks. Nascerà una piazzetta e a giorni partirà il bando per assegnare i lotti per gli orti sociali. Associazioni e cittadini potranno fare richiesta di utilizzo di questi spazi per coltivare prodotti per autoconsumo. Il progetto ha ottenuto il via libera della commissione consiliare beni confiscati presieduta dal consigliere Nicola Autiero con la supervisione dell’assessore delegato Giusy Guarino".

E' quindi anche partita la gara per la realizzazione della pista ciclabile in zona Arena. Il termine ultimo per la consegna delle offerte è il 27 luglio.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti sociali, parco giochi e piazzetta sul bene confiscato alla camorra | FOTO

CasertaNews è in caricamento