Barresi nuovo coordinatore provinciale dell'Endas

La presidente Tronco: "E' la scelta migliore per l'Ente"

L'avvocato Roberto Barresi

E’ l’avvocato Roberto Barresi il nuovo coordinatore dell’Endas (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale), per la provincia di Caserta.

Barresi è avvocato amministrativista, dottore di ricerca in “Amministrazione Pubblica Europea e Comparata” dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma e docente dell’Università Federiciana. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, già consigliere per ben sei volte dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere e consulente del Consolato campano della Croazia, ha anche ricoperto diversi incarichi politici. Per il suo apprezzato operato politico, professionale e sociale, è stato insignito di due importanti onorificenze: la prima “Al Merito” della Repubblica Italiana e, la seconda, dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

Il neo coordinatore provinciale ha ricevuto l’atto di conferimento del suo nuovo e prestigioso incarico direttamente dalle mani della presidente provinciale Adelaide Tronco, la quale ha dichiarato “di aver riposto nell’avvocato Barresi la più ampia fiducia, in considerazione delle sue indubbie capacità professionali , delle doti umane possedute e del suo qualificato e consistente curriculum vitae studiorum”.

adelaide tronco-2

Dal canto suo, Barresi ha poi ringraziato la presidente Tronco per le attestazioni di stima attribuitegli, evidenziando l’ottimo percorso compiuto dall’Endas sotto la sua presidenza che consentono oggi di essere di fronte ad un Ente solido, sano ed attivo che è pronto al raggiungimento di ulteriori traguardi a breve, medio e lungo termine. “Cercherò di meritare la stima e la fiducia accordatami e ripagarla lavorando sodo e con tutto me stesso - ha dichiarato Barresi - Sarà fondamentale la collaborazione di tutti, ai quali, sin d’ora rivolgo il mio saluto e l’invito a costruire insieme il futuro. Le finalità dell’Endas devono trovare ulteriore concretizzazione e coesione sociale, attorno ai suoi principi ispiratori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso infatti, il delicato e non facile compito che attende il coordinatore Barresi sarà proprio quello di riorganizzare e dare ulteriore slancio, in una provincia formata da ben 104 comuni, alla rete territoriale Endas che, come noto, è stata istituita in Italia nel 1949, con finalità molteplici, rilevanti e riconosciute dal Ministero dell'Interno. L’Endas, peraltro già riconosciuto dal Coni come Ente Nazionale di Promozione Sportiva e che ha anche compiti di protezione ambientale e di promozione sociale, è anche ente di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale. E’, infine, ricompreso nell’elenco dei soggetti accreditati/qualificati per l’alta formazione del personale della scuola del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed è Ente attuatore di progetti di servizio civile nazionale, accreditato in prima classe presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento