rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Marcianise

ADDIO ERMANNO Amici e familiari sconvolti: "Una persona umile e dal cuore immenso"

Tanti i messaggi di cordoglio per la scomparsa del barista 37enne

Familiari, amici, semplici clienti. Sono decine le persone sconvolte per la tragica scomparsa di Ermanno Di Giacinto, il 37enne di Marcianise che lavorava da tempo in un noto bar di viale Carlo III. Una vicenda ancora tutta da chiarire: i familiari del barista hanno sporto denuncia alla polizia per il suo decesso, avvenuto all’ospedale di Marcianise all’alba di lunedì a seguito di un malore.

Mentre sarà l’autopsia a permettere di capire cosa sia successo in quelle ore trascorse nel nosocomio, sono centinaia i messaggi comparsi sui social in ricordo di Ermanno. Un dolore immenso per una perdita improvvisa, come testimoniano le parole del cugino, Antonio: “La vita è stata così ingiusta cugino, te ne sei andato così giovane all'improvviso, eri una persona umile e dal cuore immenso. Dio ti ha accolto tra le sue braccia”.

Centinaia i messaggi di cordoglio sulle foto del giovane barista, come quello di Domenico: “Riposa in pace Ermanno, sei stato una bella persona, una anima buona... ti ricorderemo così”. I funerali, con data ancora da fissare, si svolgeranno presso la chiesa ‘Nostra Signora di Fatima’ a Marcianise.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ADDIO ERMANNO Amici e familiari sconvolti: "Una persona umile e dal cuore immenso"

CasertaNews è in caricamento