Venerdì, 12 Luglio 2024
Attualità

Via al bando per rinnovare il nucelo di valutazione comunale

Domande aperte fino al 29 settembre

E’ stato pubblicato a Cesa il bando per il rinnovo del nucleo di valutazione per l’anno 2023/2024. La scelta riguarderà dei professionisti che dovranno andare a formare l’organismo. Attraverso l’acquisizione delle domande e dei curriculum, il sindaco Enzo Guida provvederà, con proprio decreto, alla nomina dei componenti dell’organismo, individuando anche il relativo presidente.

Per presentare la domanda è necessario essere cittadini italiani, non avere una età superiore a 65 anni, essere in possesso della laurea magistrale, laurea specialistica o quadriennale, se conseguita nel previgente ordinamento, in ingegneria gestionale, economia e commercio, scienze politiche, sociologia o giurisprudenza o lauree equivalenti. È richiesto, in alternativa al possesso di una di queste lauree, oltre alla laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento in altra disciplina, un titolo di studio post-universitario in materia di organizzazione e del personale della pubblica amministrazione, del management, della pianificazione e del controllo di gestione, o della misurazione e valutazione delle performance.

In alternativa al possesso di una delle lauree prima menzionate è richiesto, oltre alla laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento in altra disciplina, il possesso di un’esperienza di almeno cinque anni, in posizione dirigenziale, nella pubblica amministrazione o presso aziende private, nel campo del management, della pianificazione e controllo di gestione, dell’organizzazione e del personale, della misurazione e valutazione della performance e dei risultati ovvero avere maturato un’esperienza di almeno cinque anni quali componenti di organismi di valutazione. I componenti del nucleo di valutazione non possono essere nominati tra soggetti che rivestono incarichi pubblici elettivi o cariche in partiti politici o in organizzazioni sindacali, ovvero che abbiano rapporti continuativi di collaborazione o di consulenza con le già menzionate organizzazioni, ovvero abbiano rivestito simili incarichi o cariche o che abbiano avuto simili rapporti nei tre anni precedenti la nomina. Domande aperte fino alle 12 del 29 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via al bando per rinnovare il nucelo di valutazione comunale
CasertaNews è in caricamento