Un parcheggio da 240mila euro nel 'borgo degli innamorati'

Pubblicato il bando per l’affidamento dei lavori. Il sindaco Pirozzi: "Non ci fermeremo di certo qui"

Borgo Maielli a Santa Maria a Vico

Un parcheggio da 240mila euro nel "borgo degli innamorati". E' stata pubblicata la procedura per l’affidamento dei lavori di realizzazione del parcheggio sito nella borgata Maielli a Santa Maria a Vico. Il progetto punta a ridurre il deficit di spazi per la sosta e, contemporaneamente, a migliorare il decoro urbano. L’importo delle prestazioni da affidare è pari a circa 240mila euro, di cui oltre 12mila euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso e 63mila euro per manodopera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partecipazione alla gara è riservata agli operatori economici invitati. Il termine per la trasmissione delle offerte è fissato alle ore 18 del 18 settembre 2020. "Avevamo assunto un impegno con i cittadini di Maielli, Papi e Priori, finalizzata alla rigenerazione urbana ed oggi concretizziamo un altro dei nostri obiettivi: parte il primo parcheggio dei tre progettati - afferma il sindaco Andrea Pirozzi - In queste località abbiamo investito complessivamente circa 600mila euro di fondi di bilancio, distinte tra opere e progettazioni. Non ci fermeremo di certo qui: una delle cose che più tengo a cuore è la realizzazione della bretella su via Panoramica che dalla località Monticelli raggiungerà la località Papi. Il progetto è stato già realizzato e con orgoglio comunico che abbiamo ottenuto un finanziamento di 2 milioni e cinquecento mila dal Ministero degli Interni, deve solo partire la gara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento