rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Casaluce

Il Comune annulla il bando di gara all'Asmel: "Sarebbe illegittimo"

Il provvedimento del dirigente: stop alla gara della pubblica illuminazione

Annullata, in autotela, la gara per l'adeguamento e l'efficientamento della pubblica illuminazione del Comune di Casaluce. Il provvedimento è stato firmato dal dirigente dell'Ente, Maurizio Di Grazia, perché praticamente la procedura di gara era stata bandita ricorrendo ad Asmel quale centrale di committenza ma solamanente qualche mese fa il supremo organo di Giustizia amministrativa ha sentenziato che "Asmel non può rivestire la posizione di centrale di committenza, con conseguente illegittimità dell'intera procedura concorsuale". 

Quindi il dirigente ha ravvisato nella gara dei profili di illegittimità che hanno portato all'annullamento dell'intera procedura anche negli interessi dei partecipanti alla stessa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune annulla il bando di gara all'Asmel: "Sarebbe illegittimo"

CasertaNews è in caricamento