menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandiera blu, Caserta 'grande assente’ tra le migliori località costiere

Nella lista stilata dalla Foundation for Environmental Education non c'è il litorale domizio

Mentre la Campania si afferma come la terza regione per numero di ‘Bandiere blu’, conquistandone ben 18, Caserta ne resta clamorosamente fuori. L’elenco stilato ogni anno dal Fee, la Foundation for Environmental Education, esclude infatti le località costiere di Terra di lavoro.

Tra le 18 premiate in Campania, quattro sono in provincia di Napoli e altre 14 nel salernitano. A Napoli oltre a Sorrento, il premio è andato a Massa Lubrense, Piano di Sorrento ed Anacapri.

Il riconoscimento delle Bandiere Blu, ha affermato durante la presentazione del premio il presidente Mazza, "è un percorso di sostenibilità, una politica di piccoli passi, molto concreti. Ma serve il coinvolgimento di tutti nel comune, dalle istituzioni ai cittadini”.

Sono 183 i comuni italiani che hanno ottenuto il premio, 8 in più rispetto ai 175 dello scorso anno. I nuovi ingressi sono 12, le uscite 4. Le Bandiere Blu sono andate anche a 72 approdi turistici (Foto dal profilo Facebook del comune di Ascea)

L’elenco delle spiagge più belle e meritevoli è stilato ogni anno dalla Foundation for Environmental Education, l'organizzazione internazionale no-profit, con sede in Danimarca, che promuove le buone pratiche per l'educazione ambientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento