rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Attualità Santa Maria a Vico

"Bancomat fuori uso da mesi: costretti ad andare in altri comuni per un prelievo"

La denuncia del coordinatore cittadino di Forza Italia Vigliotti

Sportello Atm delle Poste fuori uso e cittadini costretti a spostarsi nei comuni limitrofi per un semplice prelievo di contanti. Lo denuncia il coordinatore cittadino di Forza Italia Santa Maria a Vico Alessio Vigliotti. 

"Ci ritroviamo per l'ennesima volta con gli stessi problemi - si legge in una nota - Sono mesi ormai che i cittadini di Santa Maria a Vico, non possono più usufruire di un servizio a loro obbligatorio. Vorrei dire, è possibile doverci spostare per forza nei paesi limitrofi per poter prelevare? E se ad averne bisogno sono persone anziane? O ancora di più persone non automunite? A questo aggiungiamo la presenza di un solo bancomat, in una cittadina di quasi 15mila abitanti. Abbiamo perso il contatto con la realtà. Santa Maria a Vico non è più la stessa. Grazie all’aiuto del nostro partito abbiamo fatto diverse istanze alle Poste e speriamo che il nuovo corso (ci sarà a breve una nuova direzione), ripristini finalmente il servizio. Alle istituzioni territoriali chiediamo semplicemente l’impegno dovuto", conclude Vigliotti. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bancomat fuori uso da mesi: costretti ad andare in altri comuni per un prelievo"

CasertaNews è in caricamento