Bambini autistici, Zinzi: "Garantiamo le terapie anche durante l'emergenza"

L'appello del consigliere regionale per evitare che le restrizioni anti coronavirus possano avere ripercussioni negative in termini di assistenza

Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi

“La giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo sia l’occasione per garantire un impegno concreto in favore delle persone affette da disturbo dello spettro autistico e delle loro famiglie”. E’ l’appello lanciato dal consigliere regionale Gianpiero Zinzi, da sempre in prima linea per garantire la continuità di assistenza e terapie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tende a sottovalutare come le restrizioni a cui siamo tutti sottoposti per evitare la diffusione del coronavirus in realtà impattino ancora più negativamente sui disabili e sui bimbi speciali, con il forte pericolo che una prolungata mancanza di terapie vanifichi i risultati ottenuti. Quando questa emergenza sarà finita sarà necessario rivedere le nostre priorità, mettendo la Sanità e i bimbi speciali al primo posto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento