L'Unione Nazionale Arma dei Carabinieri premia l'avvocato Ippolito

L'attestato per l'impegno profuso in favore dell'associazione

Il riconoscimento

Prestigioso riconoscimento per l’avvocato Monica Ippolito per l’impegno profuso in favore dell’Unione Nazionale Arma Carabinieri. Il presidente nazionale Antonio Savino, nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Parco delle Rose a Talanico, frazione di San Felice a Cancello, le ha infatti consegnato un attestato di benemerenza, recependo l’istanza che è partita dai carabinieri in servizio ed in congedo della Regione Campania iscritti all’U.N.A.C.

"E’ stata una bellissima manifestazione – ha sottolineato l’avvocato Ippolito – l’attestato di benemerenza è per me un motivo di grande orgoglio perché arriva da persone che hanno votato la loro vita al servizio della comunità. Quando ho cominciato la mia attività in loro sostegno non avrei mai immaginato di essere insignita di un tale riconoscimento. Da cittadina prima ancora che da avvocato ho ritenuto opportuno supportare l’attività dell’Unac per l’azione meritoria che svolge su tutto il territorio. Sul piano sociale, sono diverse le iniziative che hanno messo in campo. In me l’ U.N.A.C. troverà sempre una sponda pronta a sostenere le loro battaglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento