Impianti sportivi ed ex delegazione, il Comune vuole affidare la gestione

Il dirigente approva l'avviso pubblico per la manifestazione di interesse per valorizzare il patrimonio comunale inutilizzato

Il sindaco Carlo Marino

Il Comune di Caserta, guidato dal sindaco Carlo Marino, mette mano al suo patrimonio immobiliare inutilizzato. E' stato approvato l'avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la valorizzazione degli impianti sportivi e dei locali che un tempo ospitavano la delegazione comunale di Briano, frazione di Caserta. 

A stabilirlo la determina firmata dal dirigente alla Programmazione Urbanistica, Giovanni Natale, per procedere alla valorizzazione, a vantaggio della comunità, dell'immobile sito in via Grassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento