Poveri ma con la macchina di lusso

In 17 comuni del casertano redditi bassi ma auto costosissime

La Ferrari è tra le auto di lusso

Poveri ma con l'auto di lusso. Sono 17 i comuni del casertano dove si verifica la coincidenza di un'alta percentuale di persone con un reddito inferiore ai 10mila euro ed un'alta precentuale di auto di lusso. E' quanto emerge da uno studio di Infodata de Il Sole24Ore che mette in correlazione i due dati per mostrare come in diversi comuni ci sia un'ampia forbice sociale o, circostanza tutta da verificare, ci sia una presunta ed elevata evasione fiscale.

In premessa va detto che per auto di lusso si intendono veicoli di un costo superiore ai 43mila euro venduti dal 2012 ad oggi e che rappresentano lo 0,54% del mercato totale delle auto. Veniamo ai comuni che si suddividono, principalmente in tre fasce: litorale, agro aversano e, soprattutto, alto casertano.

Partiamo dal litorale dove spicca il dato di Castel Volturno dove su 10812 contribuenti 5182 dichiarano un reddito inferiore ai 10mila euro (circa il 48% della popolazione). Qui, però, su 1294 auto in circolazione 8 risultano essere di lusso con un'incidenza dello 0,61%, superiore al mercato nazionale.

Nell'agro aversano, invece, spiccano i casi di Villa Literno, Frignano, Villa di Briano e Teverola. A Villa Literno su 6046 contribuenti il 55,2% dichiara meno di 10mila euro (3342) ma su 767 auto in circolazione ben 6 sono di lusso con un'incidenza dello 0,78. Frignano invece conta 1987 contribuenti con un reddito inferiore ai 10mila euro l'anno e quasi lo 0,7% di auto di lusso (4 su 574). Villa di Briano, ancora, conta ben 1459 su 3213 contribuenti con redditi annui inferiori ai 10mila euro ma ci sono 4 auto di lusso su 605 in circolazione (lo 0,66%). Si alzano i numeri se si guarda a Teverola dove su 1140 auto ben 8 sono di lusso (lo 0,701%) ma su 6524 contribuenti ben 2582 sono con un reddito "basso".

Guardando la mappa delle alte incidenze spiccano Carinola (0,601% auto di lusso), Macerata Campania (0,974% auto di lusso), San Marco Evangelista (0,853% auto di lusso), Castel di Sasso (1,22% auto di lusso); Alvignano (0,91% auto di lusso), Ruviano (0,75% auto di lusso); Pietravairano (1,408% auto di lusso); Caianello (0,64% auto di lusso), Prata Sannita (0,935% auto di lusso); Capriati a Volturno (0,840%); Mignano Montelungo (0,775).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La palma dell'incidenza più alta, però va a San Potito Sannitico dove su 1187 contribuenti ben 483 dichiarano redditi bassi, ma su 161 auto 3 sono di lusso (con una media dell'1,8%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • Corruzione, imprenditore casertano nell'inchiesta col consigliere regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento