Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Aumenta il prezzo dei biglietti per il Belvedere

Ticket scontati per i casertani. La giunta decide di uscire dal circuito delle "Domeniche al Museo"

Il Comune di Caserta intende battere cassa sfruttando il complesso monumentale del Belvedere di San Leucio. E' quanto emerge da una delibera di giunta con cui è stato approvato l'aumento del prezzo dei biglietti del sito Unesco.

Una necessità che arriva alla luce dell'aumento dei costi di gestione della struttura provocato dall'incremento dei visitatori che nel 2019 hanno superato le 40mila unità e che sono "in continua crescita", si legge nella delibera. Così il ticket passa da 6 a 9 euro mentre raddoppia il prezzo del ridotto che passa da 3 a 6 euro e destinato a giovani tra i 6 ed i 18 anni di età, ultrasessantenni, docenti di scuole ed università, giornalisti, militari in divisa, studenti universitari e gruppi di più di 25 persone. Biglietto da 4 euro, invece, per le scolaresche ed i casertani (cittadini iscritti all'anagrafe di Caserta). 

Ma non è tutto. L'esecutivo cittadino ha anche disposto la revoca della delibera con cui aderiva all'iniziativa del Mibact delle domeniche al Museo (attualmente sospesa per via del Covid). Quindi anche la prima domenica del mese a San Leucio si pagherà regolarmente il biglietto. 

Infine, sono state istituite 9 giornate con "special price". Il tagliando costerà 4 euro a San Valentino, l'8 marzo (solo per le donne), a Pasqua (solo la mattina), il 25 aprile, il 1 maggio. il 2 giugno, il 2 ottobre in occasione della festa dei nonni con l'ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni; il 1 novembre; il 24 dicembre (solo la mattina). Biglietto a 4 euro anche per l'intero mese di agosto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumenta il prezzo dei biglietti per il Belvedere

CasertaNews è in caricamento