menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le nuove telecamere in arrivo a Casapulla

Le nuove telecamere in arrivo a Casapulla

Telecamere in arrivo dopo i raid dei vandali

L'annuncio del sindaco Lillo: "Casapulla sarà più sicura". Pronte a giurare anche le guardie ambientali

Dopo gli atti vandalici denunciati nei mesi scorsi, con numerose auto danneggiate in più punti della città, l'amministrazione comunale di Casapulla mostra i muscoli. Nei giorni scorsi, infatti, è stata appaltata la gara per l’installazione di nuove telecamere sul territorio, nell'ambito di un progetto promosso dal Ministero dell’Interno.

"I lavori per l’installazione di telecamere sono stati appaltati e adesso siamo in attesa di ultimare le procedure burocratiche che ci porteranno alla firma del contratto da parte della ditta aggiudicataria - fa sapere il sindaco Renzo Lillo - L’installazione delle telecamere sono solamente la prima fase di un progetto più ampio che ci consegnerà una Casapulla sempre più sicura. Stiamo studiando, infatti, altre iniziative legate alla sicurezza del territorio".

In particolare a breve a Casapulla cominceranno le attività delle nuove guardie ambientali per contrastare il "fenomeno dello sversamento abusivo dei rifiuti, soprattutto nelle zone più isolate del paese". Il gruppo sta ultimando la fase di formazione e dopo il giuramento entrerà in servizio lavorando "in stretta collaborazione con i nostri vigili urbani", conclude Lillo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento