Attualità

Neanche la pioggia ferma l'AstraDay: in 24 ore somministrati 4980 vaccini

Il lavoro va avanti per completare le altre 2mila prenotazioni

Neanche la pioggia improvvisa caduta durante la notte ed un piccolo black out all'alba di oggi (risolto in pochi minuti) hanno rallentato il lavoro di personale sanitario ed esercito che alle 6 di questa mattina hanno raggiunto il primo obiettivo che si erano prefissati: 4980 dosi di vaccino anti Covid somministrate in 24 ore, una media di più di 200 vaccini all’ora.

Un super lavoro che, però, non è finito visto che le prenotazioni totali dell’AstraDay sono state 7040 e dovranno essere completate entro il pomeriggio, quando poi riprenderà anche la normale campagna vaccinale. In totale, in questi due giorni di super lavoro, verranno effettuate circa 10mila somministrazioni di vaccino. Numeri che aiuteranno a dare un'ulteriore spinta alla campagna vaccinale dell'Asl di Caserta che, ad oggi, ha già raggiunto 366mila somministrazioni (tra prima e seconda dose).

Il risultato conseguito, comunque, è stato importate per l’Asl di Caserta. Per tutta la notte le persone sono rimaste in fila, anche sotto la pioggia improvvisa, per poter ottenere la dose di vaccino. Grazie al lavoro della Brigata Garibaldi non ci sono stati grandi problemi organizzativi e tutto è filato liscio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neanche la pioggia ferma l'AstraDay: in 24 ore somministrati 4980 vaccini

CasertaNews è in caricamento