Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

AstraDay, la Brigata dei vaccini 'vola': in 2 ore oltre 600 dosi somministrate

Partita alle 6 la seconda 'no stop' organizzata dall'Asl. Per il Moderna 'solo' il 60% di prenotazioni

E' partito alle 6 il secondo AstraDay organizzato dall'Asl di Caserta e dalla Brigata Garibaldi per somministrare 6mila dosi di vaccino AstraZeneca a chi si era prenotato nei giorni scorsi, senza limiti di età. Dopo il successo del primo AstraDay, il direttore generale dell'azienda sanitaria Ferdinando Russo non ha voluto perdere tempo e la risposta dei cittadini è stata importante, visto che le 6mila prenotazioni sono volate via in 15 minuti. 

Da oggi il coprifuoco alle ore 23

Così come stanno volando le dosi. Alla Brigata, infatti, si sta andando ancora più velocemente del primo 'AstraDay'. In quella occasione si andò ad una media di 200 dosi somministrate ogni ora. Da questa mattina, l'asticella si è alzata: 300 dosi all'ora ed alle 8 di questa mattina si era già superato il numero 600 delle prenotazioni.

L'AstraDay si concluderà mercoledì mattina alle 6 e dopo un'oretta circa inizierà il ModernaDay, anche se qui l'adesione è stata minore. Solo il 60% delle 5mila dosi di vaccino Moderna sono state prenotate. Una 'frenata' spiegata dal fatto che la campagna vaccinale, in questo caso, era destinata solo agli over 65 che, in passato, non erano riusciti a presentarsi al proprio turno di vaccinazione o avevano rifiutato l'AstraZeneca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AstraDay, la Brigata dei vaccini 'vola': in 2 ore oltre 600 dosi somministrate

CasertaNews è in caricamento