Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

“Nuove assunzioni per gli operatori sanitari precari”

L'annuncio della consigliera regionale Iodice: "Il Consiglio ha approvato il nuovo documento di Economia e Finanza"

Nuove assunzioni con contratti con la durata minima di 36 mesi per tanti operatori sanitari e socio sanitari precari della provincia di Caserta. Lo ha annunciato la consigliera regionale Maria Luigia Iodice che ha affermato: "Una buona notizia per un mondo che ho molto a cuore. E questo grazie all’approvazione in Consiglio del nuovo ‘Documento di Economia e Finanza della Regione Campania’. Il provvedimento sarà utile per le prossime assunzioni, ma anche per quanti hanno contratti già in essere vicini alla scadenza".

"Una scelta che dimostra la sensibilità della maggioranza nei confronti di chi tutti i giorni è al servizio dei cittadini e, in particolare oggi, è in prima linea per sconfiggere ed arginare l’avanzata del Covid-19 - ha aggiunto - Un segnale importante, possibile grazie alla grande opera di risanamento dei conti della Sanità campana portata avanti dal presidente Vincenzo De Luca negli scorsi anni. Una possibilità che eviterà l’ulteriore fuga delle nostre migliori risorse verso regioni vicine che hanno offerto fino a ieri opzioni più vantaggiose per lavorare per tanti valenti figli della nostra terra. Un’azione che conferma il nostro impegno per la prossima estinzione del precariato in un settore chiave per la vita della nostra regione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Nuove assunzioni per gli operatori sanitari precari”

CasertaNews è in caricamento