rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Sant'Arpino

Tre nuove assunzioni in Comune ma "la procedura è illegittima"

I consiglieri Della Rossa e Pezzella presentano un’interrogazione: il concorso per individuare 3 dipendenti va annullato

Una nuova controversia agita il Comune di Sant'Arpino. I consiglieri comunali Nicola Della Rossa e Anna Pezzella, del gruppo ‘Insieme con Di Santo sindaco’, hanno presentato un’interrogazione a risposta scritta al sindaco, al segretario comunale, al Ministero dell’Interno e al Ministro per la pubblica amministrazione. Al centro dell’interrogazione, le procedure concorsuali recentemente avviate dall’ente per l’assunzione di tre nuovi dipendenti. Nel documento, i due consiglieri hanno dettagliatamente illustrato diversi profili di illegittimità riscontrati nel bando di concorso.

Secondo Della Rossa e Pezzella, il bando non rispetta i requisiti minimi prescritti dalla normativa vigente e contiene requisiti eccessivamente restrittivi che limitano ingiustificatamente la platea dei candidati. Inoltre, denunciano l’assenza di materie specifiche nelle prove d’esame, che pregiudica la selezione del miglior candidato possibile. “Sollecitiamo il dirigente del settore a annullare in via di autotutela la determinazione numero 253 del 16 maggio 2024, in quanto illegittima e lesiva del pubblico interesse”, hanno dichiarato i consiglieri. La richiesta mira a garantire che la procedura concorsuale rispetti tutte le normative e permetta una partecipazione più ampia e inclusiva. Un ulteriore punto di critica riguarda la poca trasparenza e la scarsa pubblicità data al bando di concorso. Nonostante la procedura formale sia stata rispettata con un’apertura e chiusura del bando di 10 giorni, Della Rossa e Pezzella ritengono che sarebbe stato opportuno dare maggiore diffusione all’iniziativa, considerando che i concorsi erano programmati da oltre tre anni. “Molti giovani non hanno potuto partecipare a causa della mancanza di corretta informazione”, hanno sottolineato i consiglieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuove assunzioni in Comune ma "la procedura è illegittima"

CasertaNews è in caricamento