rotate-mobile
Attualità

Nuove assunzioni in Comune, giallo sul parere dei revisori 'dimenticato' per 3 mesi

Del Gaudio attacca: "Superficialità disarmante. Consiglieri impossibilitati a controllare"

Il Comune di Caserta si appresta a varare le nuove assunzioni, dopo anni bui caratterizzati da un doppio dissesto finanziario consecutivo. Nei giorni scorsi il sindaco Carlo Marino ha annunciato i primi avvisi pubblici che riguardano due dirigenti, a tempo determinato, che dovranno essere portati a Palazzo Castropignano, ma anche qui non sono mancate le polemiche.

Colpa degli atti non consegnati ai consiglieri di minoranza, come spiega l’ex candidato sindaco Pio Del Gaudio: “Ancora una volta abbiamo letto dai media gli annunci di nuove assunzioni senza che gli stessi venissero supportati dalla idonea documentazione prevista dalle norme e soprattutto senza che, a distanza di mesi, i consiglieri comunali, eletti dal popolo, venissero messi in condizioni di svolgere il proprio ruolo di controllo, in primo luogo, e di indirizzo”.

Il consigliere di minoranza fa riferimento al parere del collegio dei revisori dei conti, presieduto da Giuseppe Fattopace, che a fine gennaio ha presentato la relazione relativa al piano di fabbisogno che, però, non è stata inoltrata agli amministratori per permettere una verifica. Di fatto, i revisori confermano la possibilità del Comune di Caserta di avviare nuove assunzioni nei limiti di poco più di 9 milioni di euro entro il 2024.

Ma, come detto, gli atti sono stati messi a disposizione dei consiglieri di minoranza solo negli ultimi giorni. “Rivendico il merito di aver contribuito a fare chiarezza in una vicenda complessa che  evidenzia ancora una volta le deficienze tecnico amministrative della macchina comunale e la superficialità disarmante degli organi di governo politico della città” conclude Del Gaudio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove assunzioni in Comune, giallo sul parere dei revisori 'dimenticato' per 3 mesi

CasertaNews è in caricamento