Attualità Macerata Campania

Associazioni sportive ancora senza palestre scolastiche. "Ritardi inaccettabili"

Proteste dei presidenti delle associazioni: "Vogliamo risposte immediate"

Le associazioni sportive di Macerata Campania, che per anni hanno fatto delle palestre degli istituti scolastici di Macerata Campania la propria casa, non sanno ancora se potranno dare il via alle attività sportive 2021-2022. E ottobre è ormai alle porte. Non sono infatti ancora state 'affidate' le palestre delle scuola media statale 'Pascoli' e quella del plesso 'Matteotti'. 

Una presenza ultra decennale per alcune a cui si sono aggiunte altre richieste. Tutto a rischio, almeno a sentire i protagonisti dato che tutte le associazioni hanno presentato regolare richiesta a fine dello scorso anno sportivo (cioè tra maggio ed aprile) ricevendo anche la comunicazione di accoglimento della richiesta.

Non si capisce, dunque, il perché di questo ritardo. Il dirigente scolastico da tempo ha invocato un incontro tra le associazioni, la scuola e il Comune anche per discutere delle misure anti-Covid. Un ritardo che sembrerebbe legato alle vicende travagliate dell’amministrazione Cioffi, impegnata in una difficile verifica di tenuta interna anche in vista dell’approvazione del Bilancio. Sembra quasi che il Comune sia sordo a questi appelli. Purtroppo, di questo passo, tutti i giovani allievi di Macerata Campania saranno costretti a cambiare società e paese se vogliono praticare uno sport, diverso dal calcio, e questo sembra paradossale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni sportive ancora senza palestre scolastiche. "Ritardi inaccettabili"

CasertaNews è in caricamento