menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carpentiero e Golia

Carpentiero e Golia

Il sindaco replica all'ex assessore dopo la revoca: "Non possiamo aspettare le calende greche"

Golia risponde a Carpentiero: "Tempi della pubblica amministrazione sono perentori. Ha perso un'occasione"

“Voglio ringraziare l’ex assessore Carpentiero per la sua lettera. In poche righe ha confermato la bontà della mia decisione e la veridicità delle mie motivazioni". Questo è il primo commento del sindaco di Aversa Alfonso Golia sulla revoca dell'esponente dall'esecutivo.

"Da un lato, l’ex assessore dice che le proposte di bilancio non sono piaciute e sono state bloccate dal sindaco. Dall’altro afferma che ha bisogno di ancora altre settimane per terminare il lavoro ... e lo renderà pubblico! Bene proprio per questo è stato revocato. Tempo scaduto. I termini per la pubblica amministrazione sono perentori, non si possono aspettare le calende greche. La città ha bisogno di visione strategica, soprattutto per l’assessorato al bilancio. L’operazione verità consisteva nel fotografare lo stato delle casse dell'ente al momento dell'insediamento, renderlo comunicativamente semplice e rendere il lavoro pubblico. Dopo 9 mesi, di tempo ne è passato e si chiede ancora tempo? Un assessore programma, indica il percorso migliore per risanare la situazione economica dell’ente, avvia un percorso per recuperare i tributi, con atti, delibere proposte: non chiede altro tempo. Non serve ricoprire il ruolo di assessore per scrivere agli organi di controllo. Tutti possono farlo. E non è certo questo che mi spaventa. Anche perché la mia amministrazione non ha nulla da nascondere e nel caso, l’assessore al bilancio sarebbe sicuramente tra i principali corresponsabili. Infine, la revoca notificata dal messo, non è una scelta ma la prassi amministrativa. Mi sarebbe piaciuto incontrarlo ma da un mese a questa parte con l’ex assessore i rapporti sono stati solo epistolari. Non si è visto né sentito nonostante le mie ripetute richieste. Non ho nulla da nascondere nè interessi da difendere, le illazioni le lasciamo a chi ha avuto un'occasione e l’ha persa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento