menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli amministratori della Lega D'Aulisio, Luise e Daria

Gli amministratori della Lega D'Aulisio, Luise e Daria

L'assessore appena nominato cade e si fa male, costretta a dimettersi dopo 24 ore

La suocera del consigliere Luise è caduta rovinosamente e dovrà restare a riposo

“Gli occhi sono peggio delle schioppettate”. E’ quello che deve aver pensato Maria Nasti, neo assessore del Comune di Castel Volturno, finita al centro delle polemiche nelle ultime 24 ore per la sua parentela col consigliere comunale della Lega Antonio Luise (è la suocera). Subito dopo aver firmato il decreto di accettazione dell’incarico nella giunta guidata dal sindaco Luigi Petrella, che aveva permesso di chiudere una crisi nel centrodestra castellano che durava da quasi un anno, la neo assessora Nasti è rimasta vittima di un incidente, una caduta fortuita, che però le ha procurato diversi problemi ed impedimenti di salute che non le consentirebbero di dedicarsi appieno al delicato incarico all’interno dell’Amministrazione comunale di Castel Volturno. Per questo motivo la Nasti ha rassegnato le proprie dimissioni.“Pieno appoggio, sostegno e solidarietà per quanto accaduto alla signora Maria Nasti e i più affettuosi auguri di pronta guarigione giungono dall’intero gruppo politico della Lega Salvini Premier di Castel Volturno” si legge in una nota del partito che, nelle prossime ore la Lega, di concerto col gruppo consiliare, il sindaco Petrella e l’intera compagine di maggioranza, inoltrerà una nuova indicazione per ricoprire al meglio il ruolo assessore al fine di completare la squadra di governo a livello municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento