Attualità

Assembramenti fuori alle Poste, fissato il vertice tra dirigenti e Anci

I sindaci della Campania denunciano gravi disservizi negli uffici postali della regione

Gravi disservizi nelle filiali di Poste Italiane della Campania. I dirigenti dell'azienda, l'Agcom (l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) e una delegazione dei sindaci della Campania ne discuteranno in occasione di un tavolo regionale convocato per la prossima settimana. Un appuntamento scaturito sia da una lettera inviata dal presidente di Anci Campania, Carlo Marino (sindaco di Caserta), il 30 dicembre 2020 alla responsabile delle Relazioni Istituzionali Territoriali di Poste, Maria Lea Pettolino, sia da una nota con aggiunta di raccolta di firme scaturita da un’altra iniziativa dell'Anci, promossa il 18 gennaio 2021 dal sindaco di Bellizzi, Domenico Volpe, componente del direttivo regionale.

Tante le inefficienze e le disfunzioni denunciate dai sindaci, in aggiunta alla mancata consegna della corrispondenza agli utenti, dettata spesso da carenza di personale e continue sostituzioni, e alla lacunosa velocità della rete internet che genera, puntualmente e continuamente, disservizi ai Postamat. Disservizi lamentati specialmente in alcune aree montane, a causa della chiusura di uffici di recapito o aperture alterne, si costringe l’utenza a spostarsi in comuni limitrofi creando problemi di sovraffollamento.

Le disfunzioni di molte filiali di Poste Italiane hanno, infine, determinato lunghe code e assembramenti, soprattutto di persone anziane che si sono trovate a dover attendere al freddo, in un momento già critico per l’intero Paese afflitto dalla pandemia. Tali assembramenti si sono registrati anche nel casertano, in particolar modo in comuni dell'agro aversano come Casal di Principe e Cesa. L'incontro della prossima settimana servirà a concordare la soluzione delle problematiche, "consapevoli che per accompagnare lo sviluppo dei nostri territori è necessario assicurare il processo di miglioramento dei servizi dei nostri uffici postali, da sempre presidi di utilità e vitalità per le nostre comunità", si legge in una nota dell'Anci Campania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti fuori alle Poste, fissato il vertice tra dirigenti e Anci

CasertaNews è in caricamento