rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità Parete

Area Pip: 13 aziende in corsa per i terreni

Al via la procedura di assegnazione dei 18 lotti per gli insediamenti produttivi

Si terrà domattina (martedì 18 dicembre alle 9) la prima seduta pubblica per il controllo della documentazione amministrativa delle richieste pervenute di assegnazione delle aree in zona D1, quelle cioè dedicate al Piano degli Insediamenti produttivi. Ci sono infatti 18 lotti di terreno, di superficie complessivia di 42480 mq che sono dedicati alle attività produttive.

Successivamente ci sarà l'esame della documentazione tecnica in una o più sedute riservate. A valutare le richieste giunte in Municipio entro il 16 novembre ci sarà una Commissione per la valutazione delle candidature formata dai funzionari del Comune. A farne parte l'architetto Luigi Scarpa, responsabile dell'Area Urbanistica che ne è anche il presidente; l'architetto Raffaele Nugnes, responsabile dei servizi manutentivi e il geometra Arcangelo Feliciello per il Settore edilizia privata. Tutto sarà seguito anche dal Rup, il responsabile dell'Area tecnica Raffaele Avvedimento.

"Sono arrivate 13 domande da altrettante aziende - afferma il sindaco Gino Pellegrino -. Ma stiamo attendendo di aprire le buste per capire quanti lotti saranno assegnati dei 18 disponibili. Ci sono infatti sì 13 domande ma le aziende potevano chiedere anche più lotti. Mercoledì 19 dicembre si riunirà la commissione e molto probabilmente riusciremo ad assegnare la totalità dei lotti. Quindi il PIP ha alte possibilità di realizzazione e in un momento così difficile per l’economia è sicuramente un buon segnale per tutta la nostr comunità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area Pip: 13 aziende in corsa per i terreni

CasertaNews è in caricamento