rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Asl Caserta, non solo ‘Le Iene’: verifiche su alcuni contratti, il concorso per 3 dirigenti resta un giallo

Acquisita la documentazione di alcuni dipendenti. E sulla selezione resta il nodo degli ammessi senza titoli. Anche la Regione sembra voglia vederci chiaro

Passata (per ora) la burrasca de ‘Le Iene’ coi servizi mandati in onda dalla trasmissione di Italia1 che hanno testimoniate situazioni davvero difficili negli ospedali di Santa Maria Capua Vetere, Maddaloni e Sessa Aurunca, negli uffici dell’Asl di Caserta i problemi adesso sono altri. Nei giorni scorsi c’è stata una ‘visita’ dei carabinieri nella sede di via Unità Italiana: l’attenzione, pare, sia rivolta ai contratti dei Co.Co.Co. di un dipartimento dell’azienda locali ed in particolare sui loro stipendi. Verifiche in corso, dunque, così come attenzionato è anche il concorso per tre dirigenti amministrativi di cui CasertaNews vi aveva già parlato nelle scorse settimane. Le prove orali sono state rinviate di un mese per effettuare delle verifiche dopo le decine di richieste di accesso agli atti che sono state protocollate. Il nodo è legato, da quello che trapela, dalla posizioni di alcuni dipendenti di aziende napoletane che avrebbero partecipato al concorso senza avere i titoli necessari e senza essere esclusi dalla prova. Anche la Regione Campania pare che si sia mossa per chiedere chiarimenti relativamente alla vicenda dopo esserne stata messa al corrente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Caserta, non solo ‘Le Iene’: verifiche su alcuni contratti, il concorso per 3 dirigenti resta un giallo

CasertaNews è in caricamento