rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

L'Asl assume 100 infermieri

In arrivo anche 2 medici e 3 tecnici di laboratorio: previsti contratti a tempo indeterminato

Un dirigente medico di gastroenterologia ed endoscopia digestiva, un dirigente medico di medicina interna, 3 tecnici sanitari di laboratorio biomedico e ben 100 infermieri. Sono queste le figure professionali richieste dall'Asl di Caserta per la copertura a tempo indeterminato di posti nella pianta organica dell'Azienda Sanitaria Locale.

L'Asl ha intenzione di sfruttare quanto previsto dalla legge 234 del 2021 che prevede che fino al 31 dicembre del prossimo anno gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale "possono assumere a tempo indeterminato, in coerenza con il Piano triennale dei fabbisogni di personale, il personale del ruolo sanitario e gli operatori socio-sanitari, anche qualora non più in servizio, che siano stati reclutati a tempo determinato con procedure concorsuali che abbiano maturato al 30 giugno 2022 alle dipendenze di un Ente del Servizio Sanitario Nazionale almeno 18 mesi di servizio, anche non continuativi, di cui almeno 6 mesi nel periodo intercorrente tra il 31 gennaio 2020 e il 30 giugno 2022".

Una volta completata la procedura, l'Asl di Caserta avrà una Pianta organica finalmente adeguata alle reali esigenze degli utenti che ogni giorno devono fare i conti con problematiche legate proprio alla mancanza di personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asl assume 100 infermieri

CasertaNews è in caricamento