Venerdì, 23 Luglio 2021
Attualità

Ripartono i lavori dell'asilo nido comunale: "Poteva essere già finito, incapaci di sbloccare il cantiere"

Il gruppo di Mondragone nel Cuore attacca il sindaco Pacifico e l'assessore Piazza

Il progetto dell'asilo nido comunale a Mondragone

Riparte il cantiere della scuola Arcobaleno a Mondragone per la realizzazione del nido comunale e non mancano le polemiche.

Come quella sollevata dal movimento Mondragone nel Cuore che fa riferimento all’ex sindaco Giovanni Schiappa che parla di ritardi dettati da “una lunga sospensione dei lavori, frutto essenzialmente dell’incapacità politico-amministrativa del sindaco Virgilio Pacifico a sbloccare problematiche sorte nel corso dei lavori e dell’inadeguatezza dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Piazza che tardava a fornire indicazioni definitivamente risolutive”.

Per la nuova struttura saranno spesi 700mila euro che, ricorda la nota, sono un finanziamento “affidato durante la precedente amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Schiappa, per la realizzazione di nuove aule ed i relativi servizi per l’asilo nido, carattere distintivo di una città sempre desiderosa di crescere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartono i lavori dell'asilo nido comunale: "Poteva essere già finito, incapaci di sbloccare il cantiere"

CasertaNews è in caricamento