menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande convention raduno alla 'Cena di solidariet per la Pace'

Caserta - Bellissima la serata convention di solidarietà relativa alla "Cena - pizza di solidarietà per la Pace" tenutasi il 29 Dicembre a Caserta presso il noto ristorante "Prince", apertasi con il saluto e la benedizione del Vescovo emerito di...

Bellissima la serata convention di solidarietà relativa alla "Cena - pizza di solidarietà per la Pace" tenutasi il 29 Dicembre a Caserta presso il noto ristorante "Prince", apertasi con il saluto e la benedizione del Vescovo emerito di Caserta Raffaele Nogaro, che nonostante fosse assente ha fatto sapere di essere vicino a tutti noi spiritualmente. Un sentito ringraziamento va al Comitato organizzativo dell'evento benefico composto da: Carlo D'Andrea, ex assessore comunale sannicolese; Antonella Maddaloni, docente; Marisa Magnifico, docente; Adriana Suppa, artista (che tra l'altro in qualità di presentatrice ha introdotto la serata insieme al giovane artista- presentatore "Fabrizio De Luca" di Radio Caserta Nuova); Rosa Arbolino, artista; Angela Calabretti docente. L'evento é stato organizzato dal "Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato" rappresentanto dalla Testimonial e cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio, ed ha avuto lo scopo di raccogliere i fondi a favore dei bambini disagiati ospiti presso le case famiglia del territorio. Hanno partecipato personalità di tutte le categorie, professionisti impegnati ciascuno nel proprio settore: insegnanti, docenti, giornalisti, oratori, storici, culturali, scrittori, artisti, attori, ambientalisti, inventori, responsabili di associazioni impegnati nel campo sociale e civile della ns.provincia, commissione provinciale pari opportunità, ex sindaci, ex assessori comunali e provinciali, dipendenti della Fiat di Pomigliano in cassa integrazione, psicologi, giovani e bambini. Un ringraziamento doveroso agli "Ospiti "eccezionali convenuti direttamente da Roma: il Generale on. Alessanndro Della Posta, Comandante generale dei "Corpi Sanitari internazionali delle Forze volontarie di Pace(Co.S.Int)", venuto, come si diceva appositamente da Roma, per presenziare alla "Cena - pizza di solidariet per la Pace", accompagnato da una delegazione del Co.S.Int di Roma e della sezione di S. Maria Capua Vetere, e dal comandante regionale della Campania. Il Generale Della Posta a nome del Co.S.Int nazionale ci ha fatto dono di "400 abitini per bambini" che distribuiremo a partire dai prossimi giorni alle case famiglia del territorio e alle famiglie precarie. A breve sarà riportato un comunicato con tutti i nomi degli Ospiti presenti al suddetto evento di Solidarietà. Ieri (mercoledi 29 dicembre 2010) é stato lanciato un grande segnale di speranza e di cambiamento per la nostra provincia. Un segnale che vuole essere anche un'impegno di riscatto, di rinascita e di buon ausspicio per l'anno 2011 che si appressa a nascere. Il cambiamento infatti, dipende da ciascuno di noi, dalla misura in cui ognuno farà la sua buona parte in questo mondo, senza starsene fermo a guardare come spettatore, nel tempo che gli é stato affidato.. Gli interventi dei convenuti sono stati interessantissimi. Ognuno ha fatto conoscere liberamente il proprio impegno sul territorio, ne sono mancate le bacchettate alla mala politica, alternate a momenti di riflessione sull'andazio di questo tempo, sull' impegno-disimpegno di ciascuno. La serata, nel segno della Pace e della convivialità, si é trasformata in un vero e proprio dibattito - diktac di confronto tra gli ospiti convenuti. I problemi segnalati sono stati davvero tanti (crisi politica, ambiente, salvare pianeta terra, acqua, impegno civile, solidarietà, diritti lavoro, emergenza rifiuti, arte, cultura..). Per la prima volta nel "capoluogo della nostra provincia" si é riusciti a realizzare un evento unico che ha suscitato stupore, meraviglia e soprattutto tanto spirito di fraternità (sembrava infatti come se fosse sceso in mezzo a noi un grande spirito di fratellanza e di Pace) da parte di quanti che per la prima volta vi hanno partecipato. Qualcuno all'ingresso del locale "Prince"(dove si é svolto l'evento di Pace), nel vedere così tanta gente convenire al locale ha domandato ad un nostro autorevole amico giornalista e oratore che cosa si stesse svolgendo. Il nostro amico ha risposto: "Questa sera si svolge la convention di quanti hanno ancora il "Coraggio di SOGNARE"! Grazie "Raffaele" (R. Raimondo) per questo tuo mess. che ha dato i saluti finali agli amici chiudendo cos' in bellezza la serata che ci ha viti tutti radunati sotto il segno della Pace..........(Comunicato da ufficio stampa Movimento per la Pace).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento