menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Successo la vendita degli struffoli dellassociazione Amo la vita

Sant'Arpino - "Grazie alla solidarietà di tanti siamo riusciti a compiere un altro piccolo passo verso il raggiungimento del nostro obiettivo". Questo il commento di Pasquale Buononato, presidente dell'associazione socio-culturale "Amo la vita" in...

"Grazie alla solidarietà di tanti siamo riusciti a compiere un altro piccolo passo verso il raggiungimento del nostro obiettivo". Questo il commento di Pasquale Buononato, presidente dell'associazione socio-culturale "Amo la vita" in seguito al grande successo della giornata di beneficenza dello scorso sabato. Dalle 16 alle 21 sono stati allestiti, in pieno centro storico, degli stand che hanno messo in vendita uno dei prodotti tipici della tradizione natalizia partenopea, gli struffoli. I dolci sono stati prodotti da pasticcerie e bar locali e da casalinghe volontarie.

"Anche l'evento dello scorso sabato - ha dichiarato entusiasta il Presidente dell'associazione Pasquale Buononato - si inserisce nel programma natalizio "Le tradizioni e la solidarietà" ideato ed organizzato dalla nostra associazione. L'intero ricavato della serata, pari a 290?, insieme a quello dello scorso week-end, pari a 495,00?, sarà destinato all'acquisto di un pulmino per persone disabili.
Il mio ringraziamento va in primis - ha poi continuato - al sindaco Eugenio Di Santo, all'assessore Giuseppe Lettera e all'intera amministrazione comunale per il patrocinio che hanno concesso alle nostre iniziative e per la sensibilità che hanno sempre dimostrato nei confronti delle fasce più deboli della popolazione.Un grazie a tutti i membri dell'associazione per lo spirito di sacrificio e per il lavoro che svolgono quotidianamente. E grazie, ovviamente, a tutti coloro che numerosissimi hanno risposto al nostro appello contribuendo al raggiungimento di quest'obiettivo così importante attraverso le proprie donazioni". Buononato ha poi ricordato il conto corrente postale n° 5896140 attraverso il quale chiunque può fare la propria donazione e sul quale saranno versate anche le somme ricavate dalle tombolate che si terranno nei giorni di Santo Stefano e dell'Epifania nella sala convegni del Palazzo Ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento