menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune aderisce a campagna contro la violenza sui bambini

Bellona - Anche il Comune di Bellona si colora di giallo e partecipa allaCampagna internazionale per la prevenzione degli abusi sull'infanzia di cui sono portavoci perl'Italia la fondazione "Terre des hommes", da 50 anni in prima linea nei...

Anche il Comune di Bellona si colora di giallo e partecipa allaCampagna internazionale per la prevenzione degli abusi sull'infanzia di cui sono portavoci perl'Italia la fondazione "Terre des hommes", da 50 anni in prima linea nei programmi di protezionedell'infanzia e il CISMAI, Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l'Abusoall'Infanzia. L'Amministrazione bellonese guidata dal sindaco Giancarlo Della Cioppa ha infattiapprovato giovedì 4 novembre con delibera di giunta, l'adesione all'iniziativa denominata "Ioproteggo i bambini" voluta fortemente dall'Assessore alle Politiche per la Famiglia e le PariOpportunità Rosamaria Ramella. Lo scopo della campagna è quello di stimolare la diffusione dipratiche virtuose di prevenzione e di sensibilizzare indossando "simbolicamente" un Fiocco Gialloin occasione della settimana mondiale per la prevenzione dell'abuso e della violenza sull'infanziache si svolge dal 13 al 19 novembre 2010.Il Comune si impegna, in questo modo, a compiere 5 significativi passi, a dimostrazione dell'assunzione di responsabilità concreta nella protezione dei minori. Verrà adottata una Carta deibambini che costituirà il riferimento primo su cui fondare tutte le politiche municipali e nonsolo quelle strettamente attinenti a servizi destinati all'infanzia. Sarà cura dell'Ente redigere unrapporto all'anno sullo stato dell'infanzia nel territorio, in cui si preveda una sezione specificasui dati disponibili relativi alle situazioni di abuso e maltrattamento dei bambini sul proprioterritorio e sulle situazioni a grave rischio di maltrattamento, abbandono, violazione dei dirittiumani. L'amministrazione comunale si impegnerà, inoltre, in un periodo di ingenti tagli ai servizi,nella difesa dei capitoli di bilancio dedicati alla protezione dei diritti dei bambini, in particolarequelli necessari alla tutela di minori maltrattati ed abusati, definendo e approvando un pianodi formazione per tutti gli operatori, a vario titolo e a vario livello, impegnati nell'educazione,crescita, accompagnamento dei minori, che abbia ad oggetto la trasmissione di competenze per laprevenzione dei casi di abuso, maltrattamento, violenza e fornisca gli strumenti per identificareprecocemente i casi di bambini a rischio e attivare una presa in carico efficace di coloro che sonogià vittime. Promuoverà, inoltre attività di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza in occasionedella Campagna internazionale "Io Proteggo i bambini".Infine, come gesto simbolico, tutti gli aderenti indosseranno fiocco giallo in occasione dellasettimana mondiale per la prevenzione dell'abuso e della violenza sull'infanzia.

L'Assessore Ramella comunica, inoltre, che nei giorni di campagna sarà impegno del suoassessorato promuovere presso l'I.A.C. Dante Alighieri di Bellona, le parrocchie e le associazionidi volontariato azioni di sensibilizzazione, informazione e coinvolgimento nell'organizzazione diiniziative formative, educative e sociali a favore dei minori e delle famiglie.
"In un mondo che punta alla globalizzazione è intollerabile che la cronaca continui a raccontareepisodi di incredibile drammaticità e inaudita violenza ai danni dei minori - ha commentatol'Assessore Ramella - e credo, pertanto, che la sensibilizzazione alla prevenzione ed al contrastodel fenomeno dei maltrattamenti sui bambini sia doverosa da parte delle Istituzioni. Considerandoqualsiasi atto di abuso nei confronti di un bambino inaccettabile e vergognoso - ha proseguitonella sua dichiarazione - ci siamo impegnati nel farci promotori di una campagna che a livellointernazionale dica "no" alle gravi violazioni dei diritti dei bambini"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento