menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sulle sponde del lago dAverno tra gusto, cultura e spettacolo

Pozzuoli - Settembre … mese di preparazione alla vendemmia, la natura diviene rigogliosa e ospitale. Per onorare questo momento magico, l'Associazione ONLUS "Siti Reali" e l'agenzia Idraincoming vi propongono un nuovo appuntamento all'insegna...

Settembre ? mese di preparazione alla vendemmia, la natura diviene rigogliosa e ospitale. Per onorare questo momento magico, l'Associazione ONLUS "Siti Reali" e l'agenzia Idraincoming vi propongono un nuovo appuntamento all'insegna della cultura e del buon cibo.
Domenica 19 settembre un percorso artistico e culturale vi attende sulle sponde del lago d'Averno, in un'iniziativa di sensibilizzazione verso l'opinione pubblica che, dopo le recenti cronache di camorra e di sequestro dello specchio lacustre, si propone di valorizzare il territorio dei Campi Flegrei.
L'itinerario mattutino partirà con una visita narrata a cura del Maestro Giovanni D'Angelo, regista e antropologo, che attraverso leggende e tradizioni misteriose, ricche di aneddoti e collegamenti storici, vi condurrà alla scoperta del suggestivo lago, in un viaggio circolare sulle sue sponde e presso il Tempio di Apollo e la Grotta della Sibilla.
La passeggiata proseguirà all'intenso e rigoglioso vigneto storico Guardascione, che estende i suoi terreni fino alla riva del lago. Lì il proprietario Umberto vi porterà alla scoperta dei suoi vigneti e dell'antica cantina del 700, dove tutt'oggi producono due ottime qualità di vino campano, la Falanghina e il Piedirosso.
Momenti di cultura e narrazione, che si concluderanno all'interno del vigneto, sotto un fresco pergolato, con un luculliano pranzo a base di pietanze e prodotti dei territori circostanti.
Il momento del ristoro, collocato in un'atmosfera tanto naturale ed agreste, sarà accompagnato dall'emozionante ed energica esibizione del "Laboratorio voci e suoni della memoria".

La compagnia teatrale, composta per quest'occasione da cantanti attori, ballerini e tre musicisti, diretta dal Maestro Giovanni D'Angelo, regalerà intensi momenti musicali e recitati, narrando, con brani tratti dalla tradizione popolare partenopea, storie di cibo, alimenti, vino e piaceri della tavola. Un viaggio ironico, satirico ed emozionante, che completerà la vostra esperienza sensoriale tra i gusti e i profumi del vigneto.
L'appuntamento con gli organizzatori è alle ore 11:00 presso l'ingresso al Lago d'Averno, vicino al Ristorante Caronte in Via lungo lago d'Averno, Pozzuoli (NA). La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro venerdì 17 settembre. Prevista una quota di partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento