Il Presidente del Parco incontra le associazioni del territorio a Miralago

Castello del Matese - Domenica 29 agosto, dalle ore 10 alle ore 12, in località Miralago, presso le strutture in legno del Parco, si terrà un incontro tra Pino Falco (nella foto) Presidente del Parco Regionale del Matese e le Associazioni del...

Domenica 29 agosto, dalle ore 10 alle ore 12, in località Miralago, presso le strutture in legno del Parco, si terrà un incontro tra Pino Falco (nella foto) Presidente del Parco Regionale del Matese e le Associazioni del Territorio. All'incontro sono stati invitati a partecipare anche i Sindaci e gli Amministratori degli Enti Locali. Nel corso della manifestazione si farà un bilancio delle attività svolte nell'ultimo periodo ed una riflessione sulle prospettive ed iniziative da attivarsi nel prossimo futuro.ultimo periodo ed una riflessione sulle prospettive ed iniziative ad attivarsinel prossimo futuro.Si confida in una significativa partecipazione di tutte le associazioni. L'attività di sensibilizzazione e informazione intrapresa dalla dirigenza del Parco Regionale del Matese in collaborazione con le associazioni del territorio è continuata incessantemente durante tutta l'estate specialmente in località Miralago dove è stato attivato anche un infopoint per l'assistenza ai turisti e per la distribuzione di un apposito "Vademecum del Turista". Dopo il ritiro delle Guardie Provinciali e del personale distaccato presso il Parco, da parte dell'Amministrazione Provinciale, il Presidente Pino Falco, che ha stabilito un buon rapporto di collaborazione con tutte le associazioni del territorio e le istituzioni, tenne a precisare quanto segue:"A quattro mesi dal mio insediamento mi trovo anche senza personale. Il Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro, in esecuzione del D.L. 78/2010, ha vietato di conferire incarichi esterni; La Giunta Regionale della Campania, in autotutela, ha obbligato i Presidenti dei Parchi Regionali a operare solo per l'ordinaria amministrazione; Il Direttore Generale della Provincia di Caserta ha fatto rientrare in sede anche i quattro dipendenti distacca ti presso questo Ente. Con tanta tristezza e amarezza continuerò il mio percorso di responsabilità amministrativa che mi è stata conferita dalla Giunta Regionale della Campania. Da solo, continuerò a garantire l'ordinaria amministrazione perchè la nostra terra è una terra dignitosa che merita e pretende rispetto".

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Si dà fuoco in auto, carabiniere eroe la salva tra le fiamme | LE FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Schiuma bianca a mare nella prima domenica di caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento