menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acli Campania: Welfare, restiamo in attesa di atti rilevanti da Caldoro

Napoli - Le Acli della Campania hanno celebrato nelle scorse ore il loro Consiglio Regionale a Benevento, discutendo sui temi dei diritti di cittadinanza. Grande attenzione è stata riservata ai recenti mutamenti della scena politica ed...

Le Acli della Campania hanno celebrato nelle scorse ore il loro Consiglio Regionale a Benevento, discutendo sui temi dei diritti di cittadinanza. Grande attenzione è stata riservata ai recenti mutamenti della scena politica ed istituzionale campana.

"La Giunta regionale - ha affermato la presidente regionale dell'associazione dei lavoratori cristiani Eleonora Cavallaro - si sono già insediati da diversi mesi eppure ancora non si vedono all'orizzonte provvedimenti rilevanti che non fossero annullamenti di atti approvati dalla precedente gestione. Le Acli della Campania chiedono con forza al presidente Caldoro di avviare la sua azione amministrativa riservando particolare attenzione alla riorganizzazione del sistema di welfare regionale ed alle esigenze delle fasce deboli, dei minori, degli anziani, dei migranti, dei diversamente abili, delle famiglie. Se il cammino scelto sarà quello giusto, Caldoro, a cui auguriamo buon lavoro, troverà sempre il leale contributo alla discussione da parte delle Acli della Campania.
Nel corso del Consiglio Regionale, i dirigenti campani delle Acli hanno colto l'occasione per esprimere il loro più vivo compiacimento per l'elezione di Pasquale Orlando alla carica di segretario nazionale della Federazione Anziani e Pensionati - FAP Acli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento