menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100709062405_PISCINA

20100709062405_PISCINA

Conclusa con successo iniziativa centro diurno polifunzionale

Sant'Arpino - Il Sindaco Eugenio Di Santo e il Consigliere Delegato ai servizi Socio Sanitari Salvatore Lettera hanno salutato 50 bambini a conclusione della iniziativa organizzata nell'ambito del Progetto C3 della L.328/2000 ed hanno donato loro...

Il Sindaco Eugenio Di Santo e il Consigliere Delegato ai servizi Socio Sanitari Salvatore Lettera hanno salutato 50 bambini a conclusione della iniziativa organizzata nell'ambito del Progetto C3 della L.328/2000 ed hanno donato loro una foto ricordo.
Soddisfazione è stata espressa, oltre che dai giovani ospiti del Centro Diurno Polifunzionale, anche dai genitori che hanno apprezzato l'iniziativa che ha consentito ai ragazzi di trascorrere qualche giorno di svago presso la piscina Free Time di Parete, gratuitamente dal 21 al 25 Giugno.

"La soddisfazione di questi babini - dichiara Salvatore Lettera - è un premio per tutti noi che abbiamo lavorato a questo progetto. Ma - aggiunge - desidero ricordare che il tutto è stato possibile grazie alla sinergia instaurata tra il Sindaco di Sant'Arpino, Eugenio Di Santo, la dott.ssa Silvana Esposito Responsabile dell'Area Socio Assistenziale del Comune di Sant'Arpino e la dott.ssa Maria Pellino, presidente della cooperativa GERMAN di Succivo".
"La Cooperativa German - continua Salvatore Lettera - che ha gestito per quasi un anno il Centro Diurno Polifunzionale conclude così il suo percorso assistenziale nei confronti dei bambini del territorio di Sant'Arpino"."Molti si sono dati da fare perché questo progetto fosse portato a termine con successo - conclude Salvatore Lettera - Tutte le operatrici che con impegno e costanza hanno guidato i bambini per tutto l'anno scolastico raggiungendo gli obiettivi prefissati. Professionalità che con impegno e abnegazione hanno fatto in modo che questa iniziativa si potesse attuare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento