menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LAssociazione ADISS Onlus presenta il progetto Prata Viva

Prata Sannita - Tutto pronto per domenica 4 luglio. L'Associazione ADISS Onlus, guidata daClementina Ferraiolo, sarà a Prata Sannita nell'alto casertano per l'evento dipresentazione del progetto Prata Viva teso alla valorizzazione dello...

Tutto pronto per domenica 4 luglio. L'Associazione ADISS Onlus, guidata daClementina Ferraiolo, sarà a Prata Sannita nell'alto casertano per l'evento dipresentazione del progetto Prata Viva teso alla valorizzazione dello splendidoborgo medioevale, uno dei luoghi più belli ma meno conosciuti della provinciadi Caserta. Il progetto, ideato e realizzato dal sodalizio casertano, è patrocinatodal Comune di Prata Sannita e sostenuto dalla Regione Campania, Assessoratoall'agricoltura e alle attività produttive. Scoperta delle produzioni enogastronomichelocali, produzioni artistiche locali, tradizioni, realizzazione di materiali dicomunicazione adeguati per la promozione del borgo e di un sito dedicato,inserimento di Prata Sannita nei circuiti turistici. Queste le azioni previste dalprogetto e svolte dall'Associazione, impegnata in programmi di turismo socialee promozione culturale. Una folta delegazione dell'ADISS Onlus sarà accoltadal Sindaco di Prata, Domenico Scuncio e dall'Amministrazione Comunale,domenica mattina alle 10,30. Poi, visita guidata al borgo, capace di stupire conla bellezza della sua architettura e le inalterate tracce di storia, con la scopertadell'enogastronomia, dal vino all'olio, dal formaggio al miele, senza dimenticarecarne IGP e marmellate, con pranzo in un agriturismo del luogo. L'ADISS Onlus,impegnata dal 2003 a tutela dell'infanzia con progetti specifici di scuola calcioe laboratori gratuiti per minori, porterà a Prata sannita anche una delegazionedi bambini che potranno, nel verde di Prata, trascorrere una giornata estiva allascoperta del borgo e delle sue bellezze naturalistiche. Prata Viva vuol dire impegnoper tutelare e valorizzare uno dei luoghi più belli della provincia di Caserta, perfavorirne la conoscenza e lo sviluppo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Cirillo arrestato. Ora mio padre può riposare in pace"

  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    La carcassa di un capodoglio sulla spiaggia casertana | FOTO

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento