rotate-mobile
Attualità Fontegreca

A pasquetta folla di visitatori a Fontegreca per la Madonna dei Cipressi

Fontegreca - Anche quest'anno, nonostante il tempo instabile, Fontegreca ridente centro del Parco Regionale del Matese è stato nel giorno di Pasquetta meta di molti turisti , che sono giunti per vedere i rituali festeggiamenti per la Madonna dei...

Anche quest'anno, nonostante il tempo instabile, Fontegreca ridente centro del Parco Regionale del Matese è stato nel giorno di Pasquetta meta di molti turisti , che sono giunti per vedere i rituali festeggiamenti per la Madonna dei Cipressi che si trova nella cappellina in mezzo ai secolari alberi della cipresseta degli Zappini. La tradizione popolare di questo posto vuole che il Lunedì dell'Angelo la Madonna dei Cipressi esca dalla sua bellissima cappella situata in un luogo ameno tra alberi verdi e natura incontaminata per essere portata in processione per tutto il paese. La costruzione della Cappella fu iniziata verso la fine dell'VIII secolo da un gruppo di monaci, che si erano stabiliti su una prominenza rocciosa sovrastante il fiume Sava nei pressi della Grotta della Madonna, dove era stata rinvenuta da una pastorella, l'immagine della Madonna. Alle spalle di tale santuario è possibile osservare tracce delle celle dei monaci; la piccola chiesa della Madonna dei Cipressi fu ricostruita nel XVII secolo e presenta tuttora belle maioliche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A pasquetta folla di visitatori a Fontegreca per la Madonna dei Cipressi

CasertaNews è in caricamento