menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'associazione La Bussola organizza un confronto all'americana tra candidati

Lusciano - Coinvolgere il territorio nella vita cittadina e amministrativa, promuovendo un dibattito aperto su tutti i problemi di maggiore attualità. Questo l'obiettivo dell'associazione "La Bussola" di Lusciano, che, sabato 13 marzo alle ore 10...

Coinvolgere il territorio nella vita cittadina e amministrativa, promuovendo un dibattito aperto su tutti i problemi di maggiore attualità. Questo l'obiettivo dell'associazione "La Bussola" di Lusciano, che, sabato 13 marzo alle ore 10, ha invitato le autorità istituzionali, gli organismi culturali e politici, la cittadinanza e la stampa ad un incontro con i candidati alle elezioni amministrative per la corsa alla Provincia di Caserta, nel collegio 17 (Lusciano-Parete).Un vero e proprio confronto all'americana, nel corso del quale tutti gli aspiranti alla poltrona di consigliere provinciale che vorranno intervenire, risponderanno alle domande dei giornalisti presenti. Al centro del dibattito saranno soprattutto: il loro programma e i progetti per il territorio.
A poche settimane dall'inaugurazione dell'associazione "La Bussola", dunque, il presidente Luciano Dell'Aversano Orabona, il presidente onorario Raffaele Cotugno, i vice presidenti Michele Abategiovanni e Generoso Castiello, il segretario Luciano Abate, il tesoriere Luigi Sagliocco e i consiglieri Filippo Costanzo, Giuseppe De Cicco, Ruggiero Fattore, Corrado Ioffredo, Nicola Mottola e Biagio Pizzorusso hanno voluto dare ascolto alle esigenze della cittadinanza, mediante l'iniziativa dal titolo: «Programmi e problematiche del territorio». A portare, sabato, i loro saluti saranno anche i sindaci di Lusciano, Luciano Fattore, e di Parete, Luigi Aurelio Ennio Verrengia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento